top of page

Delegazione dell'Ufficio di Shanghai per Risorse Umane e Previdenza Sociale ha visitato e studiato il sistema italiano di risorse umane e Previdenza sociale

24/6/7

Sotto l'organizzazione della Camera di Commercio Cinese in Italia, il capo delegazione Chen Beiyi dell'Ufficio di Shanghai per le Risorse Umane e la Previdenza Sociale ha visitato la sede milanese dell'INPS e la sede di Asti, e ha tenuto un seminario.

Sotto l'organizzazione della Camera di Commercio Cinese in Italia, il capo delegazione Chen Beiyi dell'Ufficio di Shanghai per le Risorse Umane e la Previdenza Sociale ha visitato la sede milanese dell'INPS e la sede di Asti, e ha tenuto un seminario.

Il 7 giugno 2024, durante il seminario a Milano, il direttore Chen Beiyi e il direttore dell'INPS di Milano, Salvatore Merra, hanno presentato le condizioni generali delle rispettive città riguardanti la struttura demografica e il sistema di previdenza sociale. Attraverso la comunicazione, entrambe le parti hanno acquisito una comprensione più dettagliata dell'ambiente di sicurezza sociale reciproco.

Nelle discussioni successive, le parti si sono concentrate su alcune questioni chiave relative alla previdenza sociale, discutendo temi come la definizione del salario minimo, le disparità nella distribuzione del reddito, le strategie di regolamentazione, i criteri per gli assegni notturni e i fattori rilevanti.

Il 6 giugno, la delegazione di Shanghai aveva anche visitato la provincia di Asti, dove hanno dialogato con il presidente della provincia Maurizio Rasero e rappresentanti locali delle autorità sanitarie, della previdenza sociale e dell'assistenza agli anziani.

Questo viaggio in Italia ha rafforzato gli scambi tra Cina e Italia nel campo della previdenza sociale, e entrambe le parti si aspettano di migliorare ulteriormente la sostenibilità dei loro sistemi di previdenza sociale attraverso dialoghi continui.

bottom of page